Istruzioni per la registrazione a DIGO.it

DIGO.it è stato sviluppato nel 2007 ed è per questo uno tra i primi siti italiani di social news. Per anni ha raccolto le segnalazioni di blogger indipendenti e aziende specializzate nella diffusione via web di contenuti di qualità. DIGO.it è stato creato ed è tuttora curato da un piccolo gruppo di appassionati che sono sempre rimasti fedeli allo spirito iniziale del progetto che non è quindi rimasto indipendente e non soggetto a influenze commerciali esterne. Quello che per noi e per molti nostri utenti affezionati è un pregio del progetto DIGO.it, ovvero questo spirito indipendente e "open", con il passare negli anni ha però esposto DIGO alla piaga dello SPAM che da sempre affligge i siti di social news e che in molti casi ha portato alla chiusura forzata di tanti siti simili a questo, in Italia e all'estero. Spammer senza scrupoli hanno creato programmi per la registrazione automatica, capaci di creare nuovi utenti in serie bypassando tutte le protezioni, al fine di dare visibilità a siti web di infima qualità, spesso malevoli e truffaldini.

La risposta di DIGO.it agli spammer

Noi non ci stiamo! Abbiamo provato in tutti i modi ad aumentare le protezioni ma dopo brevi periodi di tregua, alla fine non è servito a niente: con i pochi mezzi di cui disponiamo sarebbe una guerra persa in partenza. Per contrastare questi perditempo ci vorrebbero investimenti in termini di risorse umane e finanziarie, che non abbiamo. Alla fine abbiamo deciso di provare a risolvere il problema dello spam nel modo più semplice che ci è venuto in mente. Dopo un lungo periodo in cui il modulo di registrazione a DIGO.it è stato off line, ora lo abbiamo di nuovo messo in linea ma senza darne visibilità al pubblico.

Chiedici un invito!

Se stai leggendo queste righe perché sei interessato a segnalare su DIGO contenuti di qualità, ti invitiamo a contattarci per chiederci un invito. Visita la pagina di DIGO su Facebook. Già che ci sei metti un "Mi piace" se vuoi, poi scrivici un breve messaggio di presentazione nel quale ti chiediamo di includere anche l'indirizzo (URL) del primo articolo che vorresti segnalare su Digo. Un membro del nostro staff ti risponderà privatamente su Facebook, inviandoti anche l'URL del modulo di registrazione. Ti chiederemo solo di avere pazienza: non siamo collegati 24h/24 e neanche tutti i giorni: se sei fortunato e ci trovi online riceverai il link nel giro di pochi minuti, altrimenti potrebbe passare qualche ora o anche qualche giorno. Ti promettiamo che faremo il possibile per accontentarti in tempi brevi. Periodicamente cambieremo l'URL della pagina di registrazione, di modo tale che anche eventuali spammer "mascherati" da utenti normali non potranno fare troppi danni.

Altre procedure antispam

Sono rimaste operative altre procedure antispam che avevamo creato su DIGO ancora prima di passare alla registrazione ad inviti, ed in particolare la funzione Killspam. Ogni account su DIGO può essere "killspammato" in ogni momento da un amministratore. "Killspam" vuol dire che l'account viene sospeso e tutti gli articoli vengono eliminati. Possiamo tranquillizzare i nostri utenti sul fatto che siamo molto tolleranti e non è nostra consuetudine utilizzare normalmente questa forma di censura. Quando però un nuovo utente prova a inviare un primo articolo "neutro" e dopo l'approvazione comincia a bombardarci di viagra cialis e affini... beh, avrà vita breve.

Social DIGO

DIGO.it è praticamente coetaneo di Facebook e Twitter e da diverso tempo è presente e vive anche su questi social e non solo: oltre alla già citata pagina Facebook e al profilo Twitter, DIGO ha pure una sua pagina su Google+. DIGO promuove gli articoli segnalati dai suoi utenti, dando loro ulteriore visibilità tramite tutti i suoi profili social. Per questo ti consigliamo di seguirci, darci un like, ritwittarci, darci +1... e chi più ne ha più ne metta!

GRAZIE!

Cos'e' DIGO?

Attivo dal 2008, DIGO e' il capostipite dei siti italiani di editoria sociale.

Ultimi commenti